TAHITI & POLINESIA FRANCESE

La Polinesia Francese offre luoghi di una bellezza sorprendente.
Il porto di imbarco della crociera è Papeete, nell’isola di Tahiti, tappa obbligata per tutti i visitatori della Polinesia, il cui richiamo romantico ha incantato Gauguin ed ispirato Stevenson. Il veliero vi porterà alla scoperta delle più famose isole della Società della Polinesia Francese, Bora Bora, Taha’a, Moorea, Huahine, Raiatea, isole scolpite da montagne selvagge e vegetazione tropicale, fiancheggiate da incontaminate lagune turchesi. L’Island Hopper, cioè il visitare più isole, consente di vivere ogni paesaggio, dalle creste geometriche con cascate, agli atolli piani dove la sabbia sembra borotalco.

Il Mana è una forza vitale, uno spirito che circonda queste terre da favola e collega tutti gli elementi delle isole. È possibile vederlo, toccarlo, sentirlo: dal momento in cui arriverete in Polinesia, capirete perché la gente del posto dice che le loro isole sono abbracciate dal Mana.

TAHITI & LE PERLE DELLA POLINESIA FRANCESE

Crociera da 7 notti / 8 giorni – da Papeete a Papeete

GIORNO 1 – PAPEETE, TAHITI
Imbarco tra le 14:00 e le 15:00. Dopo un briefing di benvenuto e l’esercitazione di sicurezza, si parte per Moorea. Arrivo in serata e pernottamento all’ancora.

GIORNO 2 – MOOREA
Giornata a Moorea, che si ritiene sia stata l’ispirazione per la mitica Bali Hai del romanzo “Racconti del Pacifico del Sud” di James Michener. Dall’incantevole laguna dell’isola si elevano otto imponenti cime montuose, creando una silhouette distintiva visibile dalla costa occidentale di Tahiti. Escursioni facoltative di mezza giornata, al mattino o al pomeriggio. Partenza in serata per Raiatea, pernottamento in navigazione.

GIORNO 3 – RAIATEA
All’alba si naviga attraverso la laguna per raggiungere la vicina Raiatea, che si traduce in “cielo lontano” e “cielo con luce soffusa”. Originariamente conosciuta come Havai’i, Raiatea è considerata la patria degli antichi Polinesiani. Sono disponibili diverse attività facoltative tra cui scegliere, come la visita al Fiume Faaroa e la pausa sulla spiaggia di Motu o la visita a Marea Taputapuatea, per una mezza giornata al mattino.

GIORNO 4 – TAHAA
Arrivo a mezzogiorno a Taha’a, che condivide una magnifica laguna con l’isola di Raiatea. L’isola fertile è ricoperta da piantagioni di banane, angurie e cocchi. L’isola funge anche da grande serra naturale per la preziosa orchidea della vaniglia tahitiana. Visita facoltativa dell’isola con tappa alla piantagione di vaniglia, una distilleria di rum e possibilità di fare snorkeling. Oppure si può scegliere un safari in 4×4. Partenza in tarda notte per Bora Bora, pernottamento in navigazione.

GIORNO 5 – BORA BORA
Arrivo di primo mattino a Bora Bora, forse il luogo più fotografato sulla terra. La nave entra nella laguna di Bora Bora con il monte Otemanu che si erge fiero al centro. A Bora Bora sono disponibili diverse attività facoltative tra cui nuotare e fare snorkeling con le razze o partecipare a un giro dell’isola con un camion. Pernottamento (in porto o all’ancora).

GIORNO 6 – BORA BORA
Giornata dedicata all’esplorazione di Bora Bora, con possibilità di scegliere una delle tante attività facoltative. Partenza notturna per Huahine, pernottamento in navigazione.

GIORNO 7 – HUAHINE
Huahine, un tempo dimora della regalità tahitiana, è considerata la culla della cultura polinesiana. Le due isole ospitano la più grande concentrazione di antichi marae (templi) della Polinesia Francese, alcuni dei quali si ritiene risalgano intorno al 700 d.C. Huahine è una gigantesca giungla tropicale rigogliosa di piantagioni di cocco, orchidee di vaniglia, piantagioni di banane, alberi di pane e campi di angurie. Il tour facoltativo di mezza giornata ci porta in giro per l’isola per visitare i piccoli villaggi di Maeva, un sito archeologico e una piantagione di vaniglia, oppure per visitare un motu privato per un picnic e un’esperienza di snorkeling. Partenza dopo pranzo per Papeete, pernottamento in navigazione.

GIORNO 8 – PAPEETE, TAHITI
Arrivo la mattina a Papeete. Sbarco alle 9:00, dopo colazione.

L’itinerario potrebbe variare in caso lo richiedessero le condizioni meteorologiche e operative, a discrezione del Capitano, nell’interesse del comfort e della sicurezza degli ospiti.

PANORAMA II

Completamente rinnovato nel 2017, questo veliero offre i più alti standard in termini di confort e sicurezza. 
I 49 ospiti a bordo vengono accolti da linee classiche e lounge rivestite in legno, per vivere il vero spirito dello yachting. Un salone con ampi spazi, zona pranzo decorate con colori caldi, una ricca libreria ed un ampio ponte sole con bar sono solo alcuni degli elementi che definiscono la sua essenza. Una piattaforma consente di nuotare e risalire a bordo agevolmente.

HIGHLIGHTS

Cosa è incluso
  • Colazione, pranzo e cena a turno unico
  • Cocktail di benvenuto
  • Serata tema
  • Barbecue (tempo permettendo)
  • Cena di saluto col Comandante
  • Caffè americano, tè e acqua
  • Uso di attrezzatura da pesca e snorkeling (soggetto a disponibilità)
Confort in cabina
  • Cabine con finestra sui ponti 360° e Riviera
  • Cabine con oblò sul ponte Oceans
  • Cabine categoria B triple
  • Tv a schermo piatto
  • Mini cassaforte
  • Mini frigo
  • Aria condizionata regolabile
  • Bagno con doccia
  • Asciugacapelli