GRECIA – I GIOIELLI DELLE CICLADI

Villaggi bianchi, spiagge dorate e acque cristalline sono solo una parte del caleidoscopio che queste isole hanno da offrire. Gli antichi greci diedero a questo gruppo unico di isole il nome Cicladi perché videro che formavano una sorta di cerchio (“kyklos” in greco) intorno all’isola sacra di Delo. Secondo il mito, le isole erano i detriti rimasti dopo una battaglia tra giganti. In realtà, sono il risultato di colossali eventi geologici, come terremoti ed eruzioni vulcaniche. I loro colori sono il blu e il bianco, come la bandiera greca. Le isole sono di tutte le dimensioni e, sebbene gli ingredienti siano gli stessi – luce accecante, acqua trasparente, spiagge da sogno, edifici bianchi e lucenti – ognuna ha il suo particolare carattere…

I GIOIELLI DELLE CICLADI

Crociera da 7 notti / 8 giorni – da Atene a Atene

GIORNO 1 – ATENE – POROS
Imbarco a Marina Zea, Atene, tra le 14:00 e le 15:00. Cocktail di benvenuto e conoscenza dell’equipaggio e degli altri passeggeri. Navigazione verso Poros per una breve visita di 3 ore, prima di prendere il largo verso Poliegos. Pernottamento in navigazione.

GIORNO 2 – POLIEGOS – FOLEGANDROS
Arrivo mattutino a Poliegos, un’isola disabitata nota per le sue incredibili spiagge e le acque turchesi. Sosta per un bagno mattutino seguita da un barbecue a bordo. Nel pomeriggio partenza per Folegandros, una delle isole più sorprendenti e meno conosciute dell’Egeo. Visita dell’incredibile città alta e possibilità di assaggiare le specialità locali nelle tradizionali taverne. Pernottamento.

GIORNO 3 – SANTORINI
Partenza al mattino presto per Santorini. Arrivo a Santorini (talvolta in rada) per esplorare la sua capitale, Fira. Escursione facoltativa agli scavi di Akrotiri e visita dei villaggi, inclusa la piccola e bellissima Oia, nota per la sua vista mozzafiato sulla caldera. Pernottamento.

GIORNO 4 – ANTIPAROS – PAROS
Al mattino sosta per un bagno in una incantevole baia di Antiparos. Arrivo a Paros nel primo pomeriggio. Visite facoltative alla chiesa di Ekatontapiliani a Parikia, al museo del folklore a Marpissa e al pittoresco villaggio di Naoussa. Divertente serata e possibilità di mostrare le proprie abilità di ballo durante la famosa serata greca. Pernottamento.

GIORNO 5 – DELOS – MYKONOS
Tour facoltativo mattutino al sito archeologico di Delos, l’isola più sacra dell’antichità. Successivamente, sosta in una delle bellissime baie di Mykonos per un bagno, prima di navigare verso il porto di Mykonos. L’isola del jet setter è tutta da esplorare, e la notte è giovane. Pernottamento a Mykonos.

GIORNO 6 – SYROS
Dopo un bagno mattutino si arriva a Syros, la capitale delle isole Cicladi, dove si può godere di una delle sue bellissime spiagge sabbiose o fare un tour facoltativo attraverso la città per ammirare l’architettura unica degli edifici prima di avere l’opportunità di un’esperienza culinaria per assaggiare ricette autentiche della cucina cicladica nella nostra piccola taverna di famiglia. Pernottamento a Syros.

GIORNO 7 – KYTHNOS – CAPO SOUNION – ATENE
Al mattino, arrivo a Kythnos dove si può fare un bagno nella baia di Kolones per poi salpare verso Marina Zea, dove si arriverà nel tardo pomeriggio passando per Capo Sounion, il tempio di Poseidone. Cena di saluto del Capitano e pernottamento a Marina Zea.

GIORNO 8 – ATENE
Sbarco tra le 8:30 e le 9:00 dopo la colazione.

L’itinerario potrebbe variare in caso lo richiedessero le condizioni meteorologiche e operative, a discrezione del Capitano, nell’interesse del comfort e della sicurezza degli ospiti.

GALILEO

Grandi vele bianche che si stagliano nel blu del mare, la bandiera greca al vento, la velocità di crociera a 11 nodi all’ora… al suo ritmo, senza fretta: questo è il Galileo. La sua essenza seduce i 49 ospiti con linee classiche, lounge rivestite di legno, un ampio salone, le zone pranzo decorate con colori caldi, la ricca libreria ed i due ponti sole, con comodi lettini. È possibile socializzare nelle aree comuni o godere momenti di intimità sul ponte o in una delle 24 cabine con vista sull’oceano, tutte dotate di oblò, per avere una visione romantica delle meraviglie di madre natura. Lo staff di Galileo è composto da 16-18 membri, il cui unico scopo è dare ospitalità e far sentire i passeggeri a casa, prendendosi cura di loro ed garantendo la migliore esperienza lontano da casa.
Il veliero è stato rinnovato nel 2020 ed i lavori  hanno incluso un significativo miglioramento delle aree pubbliche interne ed esterne.

Alcune date possono essere operate dal veliero PANORAMA.

HIGHLIGHTS

Cosa è incluso
  • Mezza pensione: colazione a buffet, pranzo o cena
  • 9 isole
  • Cocktail di benvenuto
  • Notte greca “Philoxenia”
  • Barbecue “Meraki” (tempo permettendo)
  • Cena di gala col Comandante
  • Caffè americano, tè e acqua
  • Uso di attrezzatura da pesca e snorkeling (soggetto a disponibilità)
Confort in cabina
  • Cabine con oblò
  • Cabine triple (categoria A)
  • Tv a schermo piatto
  • Mini cassaforte
  • Mini frigo
  • Aria condizionata regolabile
  • Bagno con doccia
  • Asciugacapelli